Grande successo per "la prima" della mostra personale di Fabrizio di Nardo

Grande successo per “la prima” della personale di Fabrizio di Nardo curata da Raffaella Salato. Davvero tanti gli intervenuti nella suggestiva cornice dello Spazio Veneziano, impreziosita dalle candele sparse lungo tutta l’esposizione dall’artista brasiliana Andrea Moraes, una vera scultrice della cera, il tutto addolcito dalla musica piano e voce di Davide Sambrotta e Chiara Imbriale, in arte Mya.

Ma è stata una piacevole sorpresa soprattutto l’incredibile presenza in contemporanea di molti noti artisti, tutti amici della curatrice, che hanno voluto portare il loro saluto al romano Di Nardo: Marco Angelini, Michele Grimaldi, Vincenzo Scolamiero, Karen Thomas, il nobile Arvedo Arvedi e il padrone di casa Corrado Veneziano. L’evento è stato possibile grazie al supporto di Casalese Style, azienda italiana che fa dell’artigianato di qualità nell’arredo e nel design la sua filosofia.